Quotidiani locali

Correggio 

Al via la campagna contro fuochi e botti pericolosi

CORREGGIO. Come ogni anno il Comune di Correggio promuove la campagna “In un sol botto”, che ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare i cittadini sull’uso dei botti e dei fuochi artificiali,...

CORREGGIO. Come ogni anno il Comune di Correggio promuove la campagna “In un sol botto”, che ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare i cittadini sull’uso dei botti e dei fuochi artificiali, potenzialmente dannosi per le persone e per gli animali, per la notte di Capodanno. La campagna di informazione sarà realizzata nelle scuole medie e superiori, nei luoghi di aggregazione e nei pubblici servizi.

L’iniziativa non si conclude con la campagna informativa. L’amministrazione comunale collaborerà anche con la polizia municipale e le altre forze dell’ordine per un controllo capillare dei punti vendita allo scopo di contrastare il commercio di fuochi e materiale pirotecnico vietato o pericoloso. La notte di Capodanno, inoltre, la Polizia Municipale sarà operativa fino all’una e mezza di notte per garantire controllo e sicurezza sul territorio.

«Lo scorso anno in Italia si è registrata una diminuzione del numero dei feriti nella notte di Capodanno e questo segnale positivo rende ancora più importante lavorare in questa direzione, per educare alla
legalità e al rispetto delle persone e degli animali – sottolinea il sindaco Ilenia Malavasi –. L’obiettivo della nostra campagna è sviluppare sempre più un senso civico, fondamentale nella convivenza tra le persone e anche per il rispetto che si deve alla città in cui viviamo tutti».

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro