Quotidiani locali

A Poviglio vanno tutti gli sfollati a Castelnovo tutti i volontari

POVIGLIO. Alla luce degli ultimi avvenimenti accaduti nella Bassa reggiana, la Prefettura di Reggio Emilia e tutti gli organi competenti hanno stabilito alcune norme logistiche che verranno...

POVIGLIO. Alla luce degli ultimi avvenimenti accaduti nella Bassa reggiana, la Prefettura di Reggio Emilia e tutti gli organi competenti hanno stabilito alcune norme logistiche che verranno osservate, appunto, a partire dai prossimi giorni nel territorio della Bassa. Due saranno i nuovi punti di riferimento di questa fase di post-piena.

Il primo sarà ovviamente il centro del volontariato Kaleidos di Poviglio, dove confluiranno tutti gli sfollati di Lentigione che non possono attualmente rientrare nelle proprie case.

Altro punto chiave di questa emergenza sarà la palestra di Castelnovo di Sotto, a fianco del palazzetto dello sport: qui, già a partire dalla giornata di oggi,
confluirà tutta la macchina della Protezione civile: circa 70 volontari, infatti, allestiranno la cosiddetta colonna mobile pronta ad intervenire per tutte le necessità del caso. I volontari che arriveranno a Castelnovo Sotto provengono da tutte le zone d’Italia. (a.v.)



TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik