Quotidiani locali

quattro castella 

Raffica di furti in via Mazzini «Non se ne può più»

QUATTRO CASTELLA. Una raffica di furti nelle abitazioni private, con i malviventi che in un caso hanno perfino smurato la cassaforte portandola via di peso insieme al contenuto. La zona presa di mira...

QUATTRO CASTELLA. Una raffica di furti nelle abitazioni private, con i malviventi che in un caso hanno perfino smurato la cassaforte portandola via di peso insieme al contenuto. La zona presa di mira è via Mazzini a Quattro Castella, la strada che attraversa il paese e sale verso la pedecollina, ma alcuni colpi sono stati messi a segno anche nelle laterali, come via dei Lavoratori e via San Francesco.

Gli ignoti malviventi sono entrati in azione non a notte fonda ma appena dopo il tramonto: la maggior parte dei colpi infatti si sono verificati nel pomeriggio, quando il primo buio agevola l’attività furtiva e rende più facile forzare le finestre – questa è la caratteristica comune ai colpi – senza essere notati.

Il caso più eclatante ha riguardato una cassaforte smurata, mentre in altre abitazioni finite nel bersaglio dei criminali sono stati rubati per lo più gioielli e monili in oro trovati nei cassetti. In altre ancora i tentativi di furto sono stati sventati dall’arrivo dei proprietari.

Quello di via Mazzini è un quartiere abbastanza centrale del paese e molti castellesi si sono chiesti se la raffica di furti non possa essere fermata dalle forze dell’ordine guardando i filmati registrati dalle telecamere comunali posizionate nei dintorni.

Pare che finora nessun abitante abbia notato individui sospetti o sia stato in grado di fornire informazioni utili ai carabinieri. Gli stessi residenti nei vari gruppi Facebook hanno espresso l’impotenza e l’esasperazione che vivono in quest’ultimo periodo. «Non se
ne può davvero più – ha scritto una castellese – è ormai da una settimana che i ladri stanno vistando tutte le case di via Mazzini e dintorni. Siamo preoccupati, adesso non ci fidiamo più nemmeno a uscire di pomeriggio per la paura di trovare la casa svaligiata al rientro». (am.p.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista