Quotidiani locali

Collagna 

Frontale tra auto a causa del fondo stradale ghiacciato

COLLAGNA. Un frontale tra due auto, con due feriti di cui uno grave, è la prima conseguenze delle temperature rigidissime che si registrano in Appennino. L’incidente si è verificato ieri poco prima...

COLLAGNA. Un frontale tra due auto, con due feriti di cui uno grave, è la prima conseguenze delle temperature rigidissime che si registrano in Appennino. L’incidente si è verificato ieri poco prima delle 8 a Cerreto Laghi sulla Statale 63.

Su una Ford Focus viaggiava un 30enne, mentre una Volkswagen Polo era guidata da un 20enne. Le vetture procedevano, per fortuna a velocità limitata, nell’opposto senso di marcia. In quel tratto di statale si sono formati spessi strati ghiacciati. E proprio a causa del fondo uno dei due conducenti ha sbandato, ha invaso la corsia opposta e si è schiantato contro l’altra vettura. L’impatto è stato violento e il ventenne sulla Polo è rimasto incastrato nell’abitacolo. Estratto da una squadra dei vigili del fuoco di Castelnovo Monti, è stato trasportato al pronto soccorso del Sant’Anna con ferite al costato e a una gamba. Le sue condizioni sono gravi, ma non preoccupanti, come hanno potuto constatare
da subito i sanitari della Croce Verde di Castelnovo. L’altro ferito invece ha rifiutato il trasporto e ha chiamato la fidanzata, che lo ha poi accompagnato in ospedale per le analisi del caso. I rilievi sono stati curati dalla polizia stradale di Castelnovo Monti. (am.p.)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista