Quotidiani locali

Code chilometriche sulla statale 63 per un senso unico

VEZZANO SUL CROSTOLO. Continuano a susseguirsi lavori lungo la statale 63. Ieri mattina anche con qualche disagio: per ultimare la rotatoria a valle dell’abitato di Vezzano, all’altezza dell’incrocio...

VEZZANO SUL CROSTOLO. Continuano a susseguirsi lavori lungo la statale 63. Ieri mattina anche con qualche disagio: per ultimare la rotatoria a valle dell’abitato di Vezzano, all’altezza dell’incrocio con via Al Palazzo, sono stati realizzati lavori di asfaltatura che hanno richiesto di introdurre un senso unico alternato, che non era stato annunciato, e che ha coinciso con l’ora di punta per i pendolari che dall’Appennino viaggiano verso la pianura. Si sono create code fin dalla Pinetina, con circa 15-20 minuti di attesa per superare l’ostacolo da parte di chi scendeva a valle.

Ieri Anas ha poi annunciato che fino al 7 dicembre, sempre sulla strada statale 63, sarà attivo il senso unico alternato regolato da semaforo, in tratti saltuari non superiori ai 250 metri, in località La Vecchia, dove si sta provvedendo al ripristino della strada a seguito di
una frana. La zona di cantiere è la stessa su cui la settimana scorsa avevano sollevato alcune critiche le aziende della montagna, che avevano segnalato come si fossero verificati cedimenti in un punto dove una ditta arrivata dalla Calabria aveva finito un intervento pochi giorni prima.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista