Quotidiani locali

frana a Vezzano 

Provinciale per Paderna chiusa almeno 10 giorni

VEZZANO. Ha creato non poche difficoltà per tutta la giornata di ieri la frana che si è verificata nella serata di martedì, quando era stato necessario interrompere la viabilità lungo la strada...

VEZZANO. Ha creato non poche difficoltà per tutta la giornata di ieri la frana che si è verificata nella serata di martedì, quando era stato necessario interrompere la viabilità lungo la strada provinciale 11, la Braglie – Torre – Casina, in un punto denominato “Sabbione” prossimo ai borghi di Melano e Pedergnano, tra Pecorile e Paderna.

«La frana staccatasi verso le 18 _ha spiegato il sindaco di Vezzano Mauro Bigi_ ha invaso la sede stradale. Per questioni di sicurezza si è deciso di non effettuare immediatamente in serata i lavori di rimozione e pulizia. Sul posto di sono subito recati gli agenti della polizia municipale Unione Colline Matildiche col Comandante Luca Travaglioli, che voglio ringraziare ancora una volta per la celerità e la professionalità dimostrata. I carabinieri hanno subito presidiato la zona impedendo l’accesso alla strada. Successivamente i tecnici della Provincia hanno verificato la situazione».

Ieri la stessa Provincia ha reso noto che la strada rimarrà chiusa sino al termine dei lavori di rimozione del materiale instabile ancora presente sulla parete rocciosa e ci vorranno dunque almeno una decina di giorni.

Solo ieri mattina, con la luce del giorno e il bel tempo, il personale della Provincia ha infatti potuto compiere un sopralluogo, constatando il distacco di numerosi massi, anche di grosse dimensioni, e le condizioni di instabilità ancora presenti in parete».

Il Servizio infrastrutture ha quindi emesso ordinanza di chiusura al transito della strada provinciale 11, per un tratto di circa un chilometro compreso tra la fine del centro abitato di Pecorile e l’incrocio con via Pedergnano, con contestuale deviazione del traffico sui seguenti percorsi: per i veicoli diretti a Paderna-Sordiglio provenienti da Vezzano la Statale 63 quindi, all’interno del centro abitato di La Vecchia, svoltare a destra per Paderna; per i veicoli diretti a Pecorile provenienti da Sordiglio svoltare a destra per la località La Vecchia quindi a sinistra sulla Statale 63 e, passato il paese di Vezzano, svoltare a sinistra per Pecorile.

Il perdurare del provvedimento di chiusura al transito dipenderà anche dalle condizioni meteo, date in nuovo peggioramento da oggi.

«Si spera _conclude la nota
diramata da Palazzo Allende_ di poter concludere tutte le operazioni di rimozione del materiale entro la fine della prossima settimana, per poi riaprire la Sp 11 a almeno a senso unico alternato sino alla conclusioni dei lavori di messa in sicurezza del versante».

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista