Quotidiani locali

Guastalla 

Notaio in cattedra al Russell per spiegare la giustizia civile

GUASTALLA. È stata celebrata all’istituto “Russell” la “Giornata europea della giustizia civile”. Due le sessioni coordinate dalla professoressa Antonella Fornasari: alle 9.30 gli studenti, delle...

GUASTALLA. È stata celebrata all’istituto “Russell” la “Giornata europea della giustizia civile”.

Due le sessioni coordinate dalla professoressa Antonella Fornasari: alle 9.30 gli studenti, delle classi 2^ S, 2^ T e 3^ S e alle 11, le classi 3^ T, 4^ A, 5^ E.

I ragazzi hanno potuto ascoltare la relazione del notaio Roberto Serino, e confrontarsi sulle funzioni dei notai. Il consiglio dei notariati dell’Unione europea (Cnue), ha deciso di cogliere l’occasione dell’evento per organizzare “open day” di informazione e formazione per rendere la “giustizia civile” alla portata dei cittadini.

Serino ha spiegato cos’è il diritto civile, ovvero l’insieme di regole imposte dallo Stato che disciplinano i rapporti tra le persone, è la giustizia civile, chiamata a dirimere le controversie aventi ad oggetto il diritto civile.
La “Giornata europea della giustizia civile” si celebra in 22 paesi dove operano 40mila notai. Lo scorso anno l’iniziativa ha avuto un grande successo con incontri in oltre 260 scuole per un totale di 20mila studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado. (m.p.) I I

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista