Quotidiani locali

Furti nelle case a San Polo, scoperto un ladro: caccia ai complici

I carabinieri hanno denunciato un albanese di 34 anni e cercano altri due connazionali

SAN POLO. I carabinieri di San Polo hanno identificato un ladro autore di una serie di furti nelle case e ora stanno dando la caccia ai suoi complici.

I militari hanno denunciato un albanese residente a Parma di 34 anni per quattro furti commessi a San Polo nella notte tra il 4 e il 5 luglio. L’uomo fa parte di una banda di connazionali dedita a colpi sistematici nelle case.

Le indagini dei carabinieri sono state favorite dalla presenza di sistemi di videosorveglianza in due delle abitazioni prese di mira. Importanti si sono rivelate anche le telecamere dei varchi dei comuni della val d’Enza, che sempre

più spesso contribuiscono a risolvere dei casi.

Il ladro, con due complici ancora da identificare, si spostava a bordo di una Bmw rubata a Parma. In un caso sono entrati anche nella camera da letto di un sampolese e gli hanno rubato il portafoglio dal pantalone mentre dormiva.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista