Quotidiani locali

Rubiera 

Disturbi dell’apprendimento bando per aiutare le famiglie

RUBIERA. Contributi dai 200 ai 500 euro annui per le famiglie rubieresi con figli alle prese con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa), a disturbi dell’attenzione e del comportamento (Bes). Li...

RUBIERA. Contributi dai 200 ai 500 euro annui per le famiglie rubieresi con figli alle prese con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa), a disturbi dell’attenzione e del comportamento (Bes). Li mette a disposizione il Comune di Rubiera tramite un bando che scade il 2 dicembre prossimo e che mette a disposizione un massimo di 35mila euro per l’annata scolastica. Il Comune di Rubiera, al fine di sostenere l’accesso ad interventi/servizi di recupero scolastico e assistenza pomeridiana intende favorire le famiglie erogando un contributo annuo, sulla base di un budget annuo massimo di 35.000 euro. Il contributo può essere richiesto da genitori o tutori di ragazzi iscritti alle scuole elementari e medie, residenti nel comune di Rubiera e iscritti a servizi di sostegno
gestiti da soggetti abilitati per il supporto ai Dsa e ai Bes. Potrà servire quindi per finanziare attività di recupero scolastico e assistenza pomeridiana. Il contributo concedibile, da ha un minimo di 200 euro e un massimo di 500, sarà stabilito in base alle fasce economiche Isee.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista