Quotidiani locali

Frontale sulla fondovalle Secchia a Baiso: muore un uomo di 63 anni

Terribile incidente sulla provinciale, forse per un salto di carreggiata. La vittima è originaria di Toano

Baiso, schianto mortale sulla fondovalle Secchia Un terribile incidente frontale, dall’esito mortale, si è verificato alle 14 lungo la provinciale 486 in località Lugo di Cerredolo, sulla fondovalle Secchia, giusto al confine tra i Comuni di Toano e Baiso. A perdere la vita è stato un 63enne residente a Toano, mentre l’altro conducente è stato trasportato, in gravissime condizioni, all’ospedale di Baggiovara.

BAISO. Un terribile incidente frontale, dall’esito mortale, si è verificato alle ore 14 di oggi (7 novembre) lungo la provinciale 486 in località Lugo di Cerredolo, sulla fondovalle Secchia, giusto al confine tra i Comuni di Toano e Baiso. A perdere la vita è stato un 63enne residente a Toano, mentre l’altro conducente è stato trasportato, in gravissime condizioni, all’ospedale di Baggiovara.

Lo schianto si è verificato all’altezza del chilometro 38, sul viadotto che segue la galleria, salendo verso monte. In quella direzione viaggiava una Fiat Panda bianca, vecchio modello, guidata dal 63enne, che per cause da accertare - si ipotizza un salto di carreggiata, ma al momento è un’ipotesi in attesa di conferma - si è schiantata con violenza contro un’altra Fiat Panda che procedeva in senso opposto.

Il 63enne è rimasto incastrato tra le lamiere ed è deceduto all’istante: quando i vigili del fuoco di Reggio sono riusciti a liberarlo, il suo cuore non batteva più. I sanitari della Croce Rossa di Castellarano hanno prestato le prime cure all’altro conducente ferito, che ha riportato ferite importanti.

Sul posto due pattuglie della polizia stradale di Castelnovo Monti, che hanno eseguito i rilievi, mentre la polizia municipale Tresinaro Secchia si è occupata della viabilità: quel tratto di viadotto è stato chiuso per ore e il traffico è stato deviato verso Baiso.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista