Quotidiani locali

Albinea

Scambia gli operai sul tetto per ladri, 75enne spara con il fucile

Nessuno è rimasto ferito: i malcapitati stavano lavorando a casa di un vicino. L'anziano aveva in casa molte armi

ALBINEA. Ha scambiato degli operai intenti a lavorare sul tetto dell’abitazione del vicino per dei ladri. Per questo un 75enne ha esploso alcuni colpi di fucile dalla sua abitazione, per fortuna senza colpire i malcapitati.

All’uomo i carabinieri hanno sequestrato tutte le armi legalmente detenute: due carabine, quattro fucili, una pistola e 319 munizioni.

Ad avvertire i militari sono stati gli operai. L’anziano all’arrivo delle forze dell’ordine ha prima negato ogni responsabilità, poi ha ammesso.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics