Quotidiani locali

castelnovo monti 

Balla il liscio per la festa dei suoi 101 anni

CASTELNOVO MONTI. Centouno anni festeggiati ballando il liscio. Domenica Cornelia Bedini si è ritrovata con tanti parenti e amici al circolo Insieme per il notevolissimo traguardo anagrafico. È...

CASTELNOVO MONTI. Centouno anni festeggiati ballando il liscio. Domenica Cornelia Bedini si è ritrovata con tanti parenti e amici al circolo Insieme per il notevolissimo traguardo anagrafico. È ancora in grande forma e ha non rinunciato a ballare il liscio, sua grandissima passione, danzando sulle note dell’orchestra di Roberto Scaglioni. Già lo scorso anno aveva fatto lo stesso per i 100 anni, in un raduno da 300 persone organizzato al Corallo. Nel 2017 ha replicato con la consueta grinta. Presente pure il sindaco Enrico Bini. Non c’è più invece il fratello Enzo, il partigiano “Ribass”, scomparso poche settimane
fa a 92 anni. La Bedini è nata alla Schiezza, una borgata vicino a Cagnola. Dopo una gioventù come mondina e domestica, ha lavorato come contadina con il marito fra Baiso, Pantano di Carpineti, Fellegara e Borzano di Albinea, dove vive tutt’oggi con la figlia Lorenza e la nipote Chiara.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista