Quotidiani locali

La Bettola, cantiere chiuso La statale 63 prende forma

Casina, l’Anas ha terminato l’intervento di consolidamento dei muri di sostegno Ancora lavori a La Vecchia: domani notte traffico deviato sulla provinciale

CASINA . Come preannunciato, nella giornata di ieri Anas ha concluso e rimosso il primo e più “complesso” di due cantieri allestiti a breve distanza l’uno dall’altro lungo la strada statale 63, nel tratto tra le frazioni di La Bettola e La Vecchia. Entrambi i cantieri sono stati aperti per lavori di consolidamento dei muri e dei sostegni a lato della carreggiata. Il cantiere già chiuso è quello in prossimità della Bettola, quello cioè che nei giorni scorsi aveva causato i maggiori disagi, trattandosi di un punto particolarmente stretto e tortuoso della strada statale.

Sono stati rifatti i muri in sasso sul lato di monte, con materiali che si sposano perfettamente con quelli già presenti in precedenza e ancora visibili in altri tratti vicini a quello sede dell’ultimo intervento. I muri sono stati ricostruiti nella stessa posizione, ma comunque solo dopo opere di asportazione di parte del terreno, per ripulire la scarpata. C’era chi sperava in un allargamento della carreggiata approfittando della necessità di compiere i lavori, ma in quel punto la strada statale ancora oggi passa vicinissima a diverse abitazioni, e si muove al confine con terreni di proprietà privati.

Da parte di Anas è stata comunque manifestata l’intenzione di andare nel giro di qualche anno alla progettazione di alcune modifiche del tracciato in quel punto, che resta una “strozzatura” complicata, come hanno dimostrato anche le code e gli incolonnamenti dei giorni scorsi dovuti non soltanto ai lavori, ma alla endemica difficoltà se in quel punto si trovano a transitare due mezzi pesanti nei sensi opposti. Resta ora aperto solo il cantiere più a valle, in località La Vecchia, che dovrebbe essere concluso entro una settimana circa.

Tra l’altro nella giornata di ieri Anas ha reso noto che nella notte di domani, 22 settembre, sarà necessario per la prosecuzione del cantiere provvedere ad una chiusura temporanea del transito sulla statale. Spiega infatti la nota di Anas: «Nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 settembre saranno attive alcune limitazioni al traffico, nei territori comunali di Casina e Vezzano sul Crostolo. Nel dettaglio, tra il chilometro 83,400 e il chilometro 93,900 in località La Vecchia (in pratica in corrispondenza del ristorante “Podere Elisa”, ndr), la strada rimarrà chiusa al traffico per consentire il lavori di realizzazione di una condotta idrica.
Il traffico verrà deviato sulla strada provinciale 11 (la Braglie – Torre – Casina) e sulla viabilità comunale».

Per avere in tempo reale le notizie sul traffico di Anas è possibile consultare il sito www.stradeanas.it.

Luca Tondelli

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista