Quotidiani locali

Castelnovo Monti, brucia l'acquario di casa: due intossicati dal monossido

Il circuito elettrico della vasca, posizionata sulle scale, ha sciolto la plastica. «Fumo nero e tanta paura, ma stiamo bene»

CASTELNOVO MONTI. Il sistema di alimentazione dell’acquario ha preso e un’intera famiglia è stata svegliata a notte fonda dal fumo: due persone sono rimaste lievemente intossicate dal monossido.

«Tanta paura, soprattutto perché il corto circuito ha fatto colare la plastica e il un denso fumo nero ha invaso le scale, ma alla fine non è successo nulla», spiega il padrone di casa Nicola Capanni.

L’episodio si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì nell’abitazione dei Capanni in via Ganapini 4 a Felina di Castelnovo Monti, una laterale dlela provinciale 7 dove è situata un’abitazione singola che al pianoterra conta un garage e al piano di sopra la casa della famiglia.

Alle 3 i residenti sono stati svegliati da un denso fumo nero provocato dall’acquario, situato lungo le scale: la scintilla, scaturita dal malfunzionamento del circuito elettrico, ha coinvolto il contenitore in plastica e ha provocato una gran quantità di fumo. L’incendio è stato prontamente spento dal padrone di casa. «Abbiamo chiamato i vigili del fuoco più che altro per precauzione», ha dichiarato Capanni.
Una squadra dei pompieri di Castelnovo Monti si è subito recata nella frazione, provvedendo anche a soccorrere un anziano con problemi di deambulazione. I pompieri sono rimasti sul posto per circa un’ora e mezza e, una volta constatato che la situazione era sotto controllo e accertato che le fiamme avevano avuto origine da un guasto dell’acquario, gli esperti hanno fatto rientro al distaccamento montano, raccomandando ai residenti di andare al

pronto soccorso a farsi visitare perché due persone presentavano sintomi di una lieve intossicazione da monossido di carbonio. Pare che gli abitanti non abbiano seguito il consiglio. «Stiamo bene, è stata tanta la paura iniziale ma non è stato necessario farci visitare», ha concluso Capanni.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista