Quotidiani locali

San Polo: 13enne cade in bicicletta sul sentiero Cai e si ferisce

Il ragazzo è stato sbalzato dalla sua mountain bike mentre scendeva da un sentiero: è stato portato in elicottero al Maggiore di Parma

SAN POLO. I tecnici del Soccorso Alpino di Reggio Emilia sono intervenuti a Pezzano di San Polo d'Enza per soccorrerre un ragazzo di 13 anni di vittima di un incidente in bicicletta.

Il ragazzo, residente in provincia di Reggio Emilia, stava percorrendo il sentiero Cai 648 con alcuni amici, in sella a una mountain bike, quando è caduto procurandosi un forte trauma al braccio destro.

Gli amici hanno subito prestato soccorso al tredicenne, contattando immediatamente madre e padre via cellulare; giunti sul posto, sono stati proprio i genitori a rendersi conto dell’entità del trauma e ad allertare il 118.

La centrale pperativa Emilia Ovest ha così disposto l’invio di una squadra del Soccorso Alpino Emilia Romagna insieme all’ambulanza della Croce Rossa di San Polo, mentre da Parma si alzava in volo l’eliambulanza: prellertati a scopo precauzionale anche i tecnici del Soccorso Alpino di Parma, nell’eventualità (fortunatamente scongiurata) che il recupero del ferito richiedesse un numero maggiore di soccorritori.

Giunti sul posto, i tecnici ed i sanitari hanno stabilizzato il giovane paziente, quindi lo hanno trasportato in barella fino all’eliambulanza – atterrata in un campo adiacente la zona dell’incidente – che lo ha poi affidato alle cure dei sanitari dell’ospedale Maggiore di Parma.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista