Quotidiani locali

Reggio Emilia, 64enne trovato morto nel canale a fianco del Campovolo

Era disperso da venerdì. Stamattina trovata la sua bici sulla sponda. Mobilitati polizia, pompieri, sommozzatori e unità cinofile

REGGIO EMILIA. E' stato rinvenuto alle 14 l'uomo di 64 anni del Burkina Faso scomparso da venerdì. Il corpo era sommerso e nascosto da cespugli a uno o due chilometri dal punto in cui è stata trovata la bicicletta, in via del Chionso. La traccia è stata fiutata da Maya, il cane dell'unità conofila dei sommozzatori che già aveva prestato servizio nel terremoto di Norcia. Secondo i familiari, attorniati da una cinquantina di connazionali, si è stata un tragico incidente.

Reggio Emilia, l'unità cinofila impegnata a Campovolo Il ritrovamento del 64enne del Burkina Faso scomparso da venerdì è stato effettuato da Maya, cane dell'unità cinofila dei sommozzatori che aveva già prestato servizio nel terremoto di Norcia

Da questa mattina alle 10 un imponente spiegamento di forze dell’ordine è impegnato nelle ricerche di un uomo di 64 anni, originario del Burkina Faso e residente a Massenzatico, sparito da casa da venerdì sera. I familiari hanno fatto denunciato di scomparsa e oggi alle 10 è stata rinvenuta, sulla sponda del canale di via del Chionso all’altezza con la rotonda per via Mozart, la bicicletta di sua proprietà, una Bianchi.

Reggio Emilia, in via del Chionso si cerca il disperso Forze dell'ordine in azione da questa mattina alla ricerca di un 64enne originario del Burkina Faso e risiedente a Massenzatico di cui si sono perse le tracce venerdì sera

L’ipotesi è che lo scomparso sia caduto nel canale, in questo periodo pieno d’acqua. Sul posto, oltre alla polizia, sono convogliate due squadre dei vigili del fuoco, una squadra di due sommozzatori e verso le 13 anche un’unità cinofila; uan quindicina di uomini. Al momento le ricerche sono senza esito, ma si continuerà ad oltranza a scandagliare il fondo del canale. Sul posto numerosi conoscenti dell’uomo e anche due dei figli assistono alle operazioni di recupero.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie