Quotidiani locali

Reggio Emilia, sfonda il portone con l'auto e travolge quattro persone

La donna ha perso il controllo dell'auto svoltando da via Ferrari Bonini e si è incastrata in un portone, investendo quattro persone e mandandone una all'ospedale

REGGIO EMILIA. Tragedia sfiorata in via Roma, all’incrocio con via Ferrari Bonini. Una donna alla guida di una Mercedes ha perso il controllo dell’auto schiantandosi contro un portone, sfondandolo e travolgendo quattro persone, due ciclisti e due pedoni, che stavano passando di lì in quel momento.

Nessuno di loro, per fortuna, è rimasto coinvolto in modo serio, la più grave è una ragazza che ha riportato una frattura alla caviglia. Le conseguenze, però, sarebbero potute essere ben peggiori.

Stando a quanto ricostruito dalle testimonianze dei presenti la conducente proveniva da via Ferrari Bonini e stava svoltando in via Roma. Quando, nel bel mezzo della curva, ha perso il controllo della macchina forse per evitare qualcuno o forse per un’eccessiva dose di acceleratore.

I cavalli della Mercedes l’hanno quindi spinta direttamente contro un pesante portone in legno di duecento anni spesso diversi centimetri. Le due persone che si trovavano all’interno della palazzina sono state sbalzate verso il cortile interno, volando per diversi metri.

Una invece è rimasta incastrata fra il muso dell’auto e il portone sfondato: per estrarla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e del 118. Sul posto la Municipale che dovrà capire le esatte dinamiche dell’incidente.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri