Quotidiani locali

Sant'Ilario, aveva in auto Parmigiano Reggiano rubato: sarà donato alla Caritas

I carabinieri notano un 46enne con precedenti davanti a un supermercato, che aveva con sè una quarantine di punte da 300 grammi a un chilo

REGGIO EMILIA. Aveva in auto una quarantina di punte di Parmigiano Reggiano di varie pezzature, da 300 grammi a un chilo, di cui non ha saputo spiegare la provenienza: un bulgaro di 46 anni residente a Parma, già arrestato durante un "raid furtivo" in un supermercato a Sant'Ilario d'Enza, è stato denunciato per ricettazione dai carabinieri.

Il formaggio sequestrato sarà donato alla Caritas del paese, per la

successiva distribuzione a persone bisognose. L'uomo è stato notato dai militari nel parcheggio di un supermarket di Sant'Ilario ed è stato sottoposto a controllo proprio per i suoi precedenti. Il parmigiano non proveniva da quel market, ma è stato giudicato dai carabinieri provento di furto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista