Quotidiani locali

Brescello: muore a 34 anni in azienda al secondo giorno di lavoro

Lutto per Marco Zanichelli: abitava a Sorbolo Levante con i genitori. Si è sentito male alla Ardagh di Caprara di Campegine

BRESCELLO. Lutto a Brescello per la morte di Marco Zanichelli, ucciso da un malore a soli 34 anni.

Il giovane, che viveva con i genitori a Sorbolo a Levante, si è sentito male mentre si trovava alla Ardagh di Caprara di Campegine (l’ex Incam).

Marco è stato trovato privo di vita in un bagno dell’azienda.  

Zanichelli era al secondo giorno di lavoro e non aveva mancato di esprimere su Facebook la sua soddisfazione per il nuovo contratto.

Matteo lascia i genitori Luigi e Melita e la sorella maggiore Sara.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare