Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Trasportava cavalli: maxi-multa 

Nei guai un 25enne senza patente e permessi. Verifiche dell’Ausl

BRESCELLO. Una multa di alcune migliaia di euro è stata inflitta a un 25enne sampolese che stava trasportando, senza la prevista patente e senza i permessi necessari per il trasporto conto terzi, quattro cavalli americani in un maneggio della Bassa.
A sorprenderlo, i carabinieri forestali in forza alla stazione di Gualtieri, che poco prima dell’una dell’altra notte, in località Ghiarole di Brescello, hanno controllato un furgone proveniente dalla provincia di Latina, che trasportava dei cava ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BRESCELLO. Una multa di alcune migliaia di euro è stata inflitta a un 25enne sampolese che stava trasportando, senza la prevista patente e senza i permessi necessari per il trasporto conto terzi, quattro cavalli americani in un maneggio della Bassa.
A sorprenderlo, i carabinieri forestali in forza alla stazione di Gualtieri, che poco prima dell’una dell’altra notte, in località Ghiarole di Brescello, hanno controllato un furgone proveniente dalla provincia di Latina, che trasportava dei cavalli destinati al maneggio reggiano. Al momento del controllo il giovane conducente ha esibito quattro passaporti, a suo dire appartenenti ai cavalli trasportati; la dichiarazione di provenienza e destinazione degli animali e l’autorizzazione al trasporto di equini. Ma l’atteggiamento di nervosismo del conducente ha insospettito i carabinieri forestali che, con l’ausilio dell’apposito lettore, hanno eseguito una verifica sui microchip dei quattro cavalli: i passaporti esibiti erano relativi ad altri quattro cavalli, risultati di proprietà del conducente.
Come accertato dai carabinieri forestali, l’uomo aveva sostituito i passaporti in modo tale da far risultare, in caso di controlli, che stesse effettuando un trasporto per conto proprio; circostanza che non richiede particolari autorizzazioni. Invece il 25enne trasportava per conto terzi, senza la documentazione e senza aver mai conseguito la patente specifica. Perciò, oltre alla multa salatissima, è scattato il fermo amministrativo del furgone per due mesi.
I carabinieri hanno avviato, assieme al Servizio veterinario dell’Ausl di Montecchio, altri accertamenti per verificare se sono state rispettate le leggi sul benessere animale. I quattro cavalli Quarter Horse (una razza proveniente dall’America), in buona salute, sono stati portati a destinazione e lasciati nel maneggio dov’erano diretti.