Quotidiani locali

Nuovo stop per il tour di Ligabue, i fans lanciano l'hashtag #LucianoNoiTiAspettiamo

Dopo i problemi alle corde vocali al debutto, il rocker di Correggio si ferma ancora ai box e rimanda le date triestine del suo Made in Italy Tour. Il suo popolo lancia su Twitter l'iniziativa per mostrargli vicinanza

REGGIO EMILIA. Ligabue rimanda le due date a Trieste del Made In Italy Tour. E i fans, preoccupati per condizioni di salute del rocker, su Twitter lanciano l'hashtag #LucianoNoiTiAspettiamo.

I concerti a Trieste erano inizialmente previsti per venerdì 17 e sabato 18 marzo al Palarubini Alma Arena. Ma dall'entourage del rocker hanno fatto sapere che verranno posticipati al 28 e 29 aprile a causa di una ricaduta influenzale che costringe l’artista a osservare qualche giorno di riposo.

Il Made in Italy Tour era partito con qualche giorno di ritardo. Il concerto del debutto era previsto il 3 febbraio scorso, al Palalottomatica di Roma, ma a causa di problemi alle corde vocali il primo live del tour era stato poi rinviato al successivo martedì 14 febbraio ad Acireale (CT).

Un precedente che mette in apprensione in fans del rocker di Correggio, che ora lanciano l'hashtag #LucianoNoiTiAspettiamo per manifestare al Liga la loro vicinanza.

Per quanto riguarda il rinvio delle due date triestine, i biglietti acquistati per i concerti al Palarubini Alma Arena di Trieste restano validi per le nuove date, con la seguente modalità:

  •  i biglietti del 17 marzo sono validi esclusivamente per la nuova data del 28 aprile
  • i biglietti del 18 marzo sono validi esclusivamente per la nuova data del 29 aprile

MODALITA’ RIMBORSO. Chi volesse richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potrà farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati ENTRO E NON OLTRE IL 31 MARZO 2017.

leggi anche:

LIGA

Ligabue è guarito, parte il tour Made in Italy 2017

Correggio, per un edema alle corde vocali l'artista reggiano era stato costretto a rinviare l'inizio di Made in Italy - Palasport 2017. Ottenuto l'ok dai medici il tour parte il 14 febbraio da Acireale (Catania)

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘ritiro sul luogo dell’evento‘, il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it ENTRO E NON OLTRE IL 31 MARZO 2017.

Per i biglietti acquistati online sul sito Ticket One o tramite call center con modalità ‘spedizione tramite corriere espresso‘, il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, ENTRO E NON OLTRE IL 31 MARZO 2017 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. – Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik