Quotidiani locali

Castelnovo, nel negozio di giocattoli

Nonna Giuseppina festeggia 102 anni tornando al lavoro

CASTELNOVO MONTI. Ha festeggiato tornando ancora una volta dietro il bancone del negozio dove ha lavorato una vita, e dove, anche se più raramente, come è naturale che sia, le piace ancora incontrare...

CASTELNOVO MONTI. Ha festeggiato tornando ancora una volta dietro il bancone del negozio dove ha lavorato una vita, e dove, anche se più raramente, come è naturale che sia, le piace ancora incontrare clienti e conoscenti di una vita. Giuseppina Bianchi Leurini è conosciutissima a Castelnovo, specie nel quartiere della “Sarzassa”, il tratto di via Roma che porta verso l’Isolato Maestà, e ieri, 7 febbraio 2017, ha compiuto 102 anni, davvero in grande forma.

Giuseppina è nata a Pontone di Carpineti il 7 febbraio 1915. Ha gestito per anni con il marito Fernando Leurini e il figlio Gianni il negozio di giocattoli e casalinghi lungo via Roma, che oggi gestisce ancora la famiglia e dove la si può ancora incontrare nonostante la sua veneranda età.

Giuseppina era bambina durante la Grande guerra,

e ragazza durante la Seconda guerra mondiale. In 102 anni ha vissuto e visto con i propri occhi la storia di tutto il ‘900 e questo inizio di 21° secolo, non solo dell’Italia e del mondo ma anche e in particolare la storia di Castelnovo. (l.t.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare