Quotidiani locali

Bandito assalta tre banche e una farmacia in pochi minuti, preso

Falliti i colpi in tre filiali di Sant'Ilario, poi viene arrestato dopo una fuga in treno. E' Cyrano, il pregiudicato evaso dopo un permesso per lavorare dal carcere di Reggio Emilia

SANT'ILARIO D'ENZA (REGGIO EMILIA). Tre banche prese di mira nel giro di pochi minuti e una farmacia rapinata. E’ "l'impresa" compiuta in un pomeriggio da un 40enne a Sant'Ilario. Ma alla fine per l'uomo sono scattate le manette.

Tutto ha avuto inizio giovedì intorno alle 14. Nei primi due casi - al Credito Cooperativo e alla Carisbo - dopo aver minacciato le cassiere con un cutter ha dovuto desistere per il sistema di sicurezza “Cash in cash out” e per la temporizzazione della cassaforte principale. Il rapinatore è poi uscito dissimulando tranquillità e asserendo che fosse uno scherzo. Nella terza banca, la Monte Paschi di Siena, non ha portato a compimento il suo obiettivo per la presenza di numerosi clienti. Ma i carabinieri della stazione di Sant’Ilario d’Enza, dopo essere stati allertati, e dopo aver visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza hanno individuato l'uomo, un pericoloso pregiudicato 40enne con a carico una sfilza in innumerevole di precedenti specifici. E' stato denunciato con l’accusa di tentata rapina aggravata e continuata.

Dopo il terzo tentativo, è fuggito salendo sul primo treno in transito per Sant'Ilario. La fuga è durata qualche ora in quanto in un'altra provincia il 40enne è stato arrestato dalla polizia dopo aver commesso l’ennesimo colpo ai danni di una farmacia.

Sullo stesso malvivente da una ventina di giorni erano in atto serrate ricerche poiché evaso lo scorso 25 ottobre dal carcere di Reggio Emilia dove non aveva fatto rientro

dopo un permesso di lavoro.

 A tradirlo oltre al suo naso prominente, che negli anni l’ha visto essere soprannominato Cyrano, proprio i suoi numerosi precedenti penali e di polizia in conseguenza dei quali era ben noto anche agli stessi carabinieri di Sant’Ilario d’Enza.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare