Quotidiani locali

BIBBIANO

Uno spettacolo degli studenti contro il bullismo

BIBBIANO. Gli studenti del D’Arzo e del Gobetti saranno i protagonisti dello spettacolo “Via la maschera, Bullo! 2.0” che debutterà stamattina alle 11 al Teatro Metropolis di Bibbiano e andrà in...

BIBBIANO. Gli studenti del D’Arzo e del Gobetti saranno i protagonisti dello spettacolo “Via la maschera, Bullo! 2.0” che debutterà stamattina alle 11 al Teatro Metropolis di Bibbiano e andrà in replica mercoledì 27 (sempre alle 11) al teatro Boiardo di Scandiano. Il progetto – finanziato dalla Provincia e organizzato in collaborazione con l’associazione Pro.di.Gio. e il Centro teatrale europeo Etoile – ha come obiettivo quello di analizzare il concetto di bullismo attraverso un percorso educativo e teatrale che ha consentito agli studenti di trovare nella dimensione del gioco drammatico stimoli e motivazioni per comprendere il fenomeno. La precedente edizione di “Via la maschera, bullo!” –

che aveva coinvolto studenti del Galvani-Iodi e dello Zanelli di Reggio, del Carrara di Guastalla e del convitto Corso di Correggio – si era classificata al terzo posto al concorso nazionale “No bulls be friends” promosso dall’Unione delle Province d’Italia e aveva vinto 3.500 euro di premio.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista