Quotidiani locali

Vai alla pagina su Ligabue al Campovolo
Campovolo, un fiume di fan in arrivo. Traffico sulle strade per la calata dei 150mila

Campovolo, un fiume di fan in arrivo. Traffico sulle strade per la calata dei 150mila

Code all'uscita dell'autostrada nei caselli di Reggio e Terre di Canossa. Auto in colonna in tangenziale a Reggio. Attesi circa 250 pullman e 5mila persone in arrivo con i treni speciali. Migliaia di persone stanno raggiungendo l'area concerti a piedi, formando file festose fino ai tornelli dove avvengono i controlli

REGGIO EMILIA  Il popolo festante di Luciano Ligabue sta “invadendo” da ieri mattina il Campovolo, in attesa del concerto-evento che l’artista di Correggio terrà stasera, a partire dalle 20,30, per festeggiare i suoi 25 anni di carriera.

Sono attese a Reggio 150 mila persone. Ieri sono arrivati i primi 15 mila fan, che hanno preso posto nell’area campeggio e nel Liga Village, rimasto eccezionalmente aperto tutta la notte per offrire ospitalità ai tanti spettatori. Mai nessuno prima d’ora ha messo insieme tanta gente in una sola occasione per un concerto.

I fan del Liga in marcia verso il Campovolo REGGIO EMILIA L'arrivo alla spicciolata delle migliaia di fan di Ligabue ripreso nelle strade che portano all'immensa area concerti di Reggio Emilia SEGUI LA DIRETTA - L'INVASIONE DEI FAN

Piccole tende spuntano come funghi all’esterno dell’aeroporto di Reggio e tantissime altre sono invece già piazzate dagli aficionados all’interno delle aree preposte. Tutti pronti per essere in prima fila questa mattina alle 8, quando verranno aperti i varchi di accesso.

GUARDA LA DIRETTA - CLICCA QUI

Sempre oggi è atteso il grande afflusso di spettatori, con effetti sulla circolazione stradale e autostradale. Oltre 5mila persone arriveranno con i treni speciali Italo, altre migliaia con 250 pullman organizzati.

Nel luogo simbolo per i fan del rocker reggiano si prospetta un evento da record, il palco più grande mai allestito in Europa nel 2015, il live più lungo della carriera del Liga, nel corso del quale suonerà per intero l’album "Ligabue" (1990) con i ClanDestino, per intero l’album ’Buon Compleanno Elvis’ (1995) con La Banda e tutto il meglio di ’Giro del mondò accompagnato dalla sua formazione attuale, ’Il Gruppò. L’inizio del concerto è programmato alle 20.30 ma i migliaia di fan sono già lì, aspettando che si accendano le luci sul palco.

Campovolo 2015, all'arrivo dei treni speciali alla stazione Mediopadana REGGIO EMILIA Sono circa 5mila i fan di Ligabue che arriveranno a Reggio Emilia tramite i treni speciali ad alta velocità Italo GUARDA LO SPECIALE

All’interno dell’Area Campovolo sono previsti 24 infopoint numerati ai quali rivolgersi per richiedere ogni informazione e da utilizzare come punto di ritrovo, oltre a una parafarmacia attiva all’interno della Liga Street. Presenti 24 punti ristoro all’interno dell’Area Campovolo.

Sulla street saranno inoltre presenti due birrerie per la vendita di prodotto spillato e due stand che offriranno un packed lunch. Acquistando lungo la Liga Street delle tessere prepagate (da un minimo di 20 ad un massimo di 40) il pubblico di Campovolo potrà accedere direttamente ai punti di ristoro presenti in qualsiasi momento della giornata, evitando cosi le file presenti alle casse.

L'APERTURA DEI CANCELLI - CLICCA QUI

All’interno della LigaStreet: Enel è presente con una postazione con bici elettriche, area ricarica cellulari; Fastweb con un’area relax e ricarica cellulari, attività, giochi e gadget e la possibilità di un volo in mongolfiera per vivere Campovolo dall’alto; Riunite con un’area dove saranno protagonisti «Lambrusco e pop corn» e nella quale il pubblico potrà lasciare un messaggio; ci sarà un’area Tabacchi con area relax e ricarica cellulari. Enel offre un servizio navetta a tutti i fan di Ligabue in arrivo a Reggio Emilia con i Treni Speciali Italo alta velocità organizzati per il concerto.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik