Menu

Fanno un buco in terra e trovano il metano

La scoperta a Puianello durante i lavori di consolidamento di una casa, famiglia sgomberata

QUATTRO CASTELLA

Gli operai di una ditta specializzata, che nel tardo pomeriggio di ieri stavano eseguendo lavori accanto a una villetta di via Piccinini 4, tra Puianello e Botteghe, in cui erano stati riscontrati problemi di assestamento quando, all’improvviso, mentre utilizzavano una saldatrice, è partita una fiammata. Si sono così accorti che poteva esserci una perdita di gas.

In un primo momento si temeva che, con la trivella che stavano utilizzando, fosse stato danneggiato un tubo del gas che alimenta gli impianti dell’abitazione ma, con grande stupore, i primi accertamenti effettuati dai vigili del fuoco di Reggio non hanno evidenziato guasti di quel tipo.

Al contrario, l’improvvisa fuoriuscita dal sottosuolo di gas metano, accanto alla villetta, sarebbe stata provocata da cause naturali.In pratica, le trivelle messe in azione dagli operai per sistemare le fondamenta della villetta hanno permesso di trovare una sacca di metano sotto la casa.

La famiglia che vive in affitto nella villetta – padre, madre e figlioletta – è stata subito evacuata per precauzione e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Reggio per capire cosa stesse succedendo.Dopo aver capito quale fosse il problema, i pompieri hanno iniziato le operazioni di bonifica: l’obiettivo è quello di far “sfogare” la sacca di metano evitando che possano verificarsi esplosioni e gravi conseguenze. Un’operazione tutt’altro che semplice, che potrebbe richiedere alcuni

giorni, minimo due. Gli inquilini, nell’attesa di poter rientrare in casa senza correre rischi, hanno raccolto gli effetti personali più indispensabili e hanno trovato ospitalità a casa dei genitori, mentre il proprietario è rimasto sul posto fino a tarda sera per assistere alle operazioni.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro