Menu

Tangenziale, via ai lavori

San Polo: traffico deviato per realizzare il nuovo sottopasso

SAN POLO. Secondo lotto per la realizzazione del secondo lotto della variante di San Polo: al via i lavori per il sottopasso carrabile.

Da oggi infatti, saranno chiusi al traffico due tratti stradali, uno lungo la provinciale 513R e l’altro sul tratto di variante aperto dal 2010 per consentire la realizzazione del nuovo sottopasso all'altezza della mini rotatoria provvisoria all’intersezione tra la provinciale 513R, via XXIV Maggio e via della Resistenza, cui si aggiungono altre opere infrastrutturali per realizzare l'effettivo collegamento tra la variante del 2° lotto con il tratto di variante già operativa dal 2010.

A causa di queste chiusure, i mezzi saranno deviati sui seguenti itinerari (come desscritto nella mappa a fianco): i mezzi provenienti da Traversetolo – Parma e diretti verso Ciano, Vetto, Castelnovo Monti saranno indirizzati sulla rotatoria di via G. di Vittorio e potranno proseguire lungo l’asse della nuova variante fino alla rotatoria di via Rampognana e da qui percorrere la provinciale 12 passando per il centro abitatodi San Polo ed imboccare la vecchia provinciale 513R verso sud.

I mezzi provenienti da Traversetolo – Parma e diretti a Montecchio o sulla Pedemontana in direzione Quattro Castella, saranno indirizzati anch’essi alla rotatoria di via G. di Vittorio e dovranno percorrere la nuova variante fino alla rotatoria di via Rampognana dove potranno scegliere la propria destinazione.

I mezzi provenienti dalla montagna e diretti verso Traversetolo – Parma,

Montecchio, Reggio, Pedemontana, arrivando alla rotatoria di Fontaneto saranno indirizzati sul tratto storico della provinciale 513R, (via Lenin) proseguendo per via XXV Aprile e via Gramsci fino ad arrivare a Pontenuovo. Le deviazioni saranno indicate in luogo con apposita segnaletica.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro