Quotidiani locali

Casalinga denunciata per scippo ad un anziano

È l’autrice del colpo avvenuto il 30 luglio al Ghiardo di Bibbiano quando un 80enne fu derubato della collana d’oro Nei guai è finita una donna di 25 anni residente a Reggio, non si esclude il suo coinvolgimento in altri episodi analoghi

BIBBIANO

Una casalinga di 25 anni residente a Reggio Emilia è stata denunciata per furto aggravato. Secondo i carabinieri della stazione di Bibbiano sarebbe stata lei a compiere lo scippo ai danni di un 80enne residente a Ghiardo, il 30 luglio scorso. A incastrare la donna la ferrea memoria della sua vittima che ha descritto accuratamente la ladra e poi l’ha riconosciuta durante la seduta d’individuazione fotografica.

Erano circa le 9 del 30 luglio scorso, un lunedì, quando la 25enne avvicinò il pensionato con una scusa, domandandogli alcune informazioni, e poi si dileguò dopo avergli strappato dal collo la collanina d'oro. L’80enne di Bibbiano quel giorno si vide sottrarre una collanina dal valore di oltre 500 euro mentre stava potando i fiori nel giardino della sua abitazione al Ghiardo, in via Monte Santo, lungo la strada provinciale 72.

Essendo una strada piuttosto trafficata, vista la presenza di numerosi stabilimenti industriali, che si trovano a poca distanza dal quartiere residenziale delle frazione, l'uomo ha creduto che la donna si fosse perduta o che questa avesse bisogno di un'indicazione per raggiungere la zona industriale. Così, quando la sconosciuta lo ha chiamato, l'anziano si è avvicinato senza alcuna remora, con la collanina che scintillava in bella vista sotto la luce del sole. La donna ha quindi parlato con l'uomo per qualche secondo, avvicinandosi a lui fino a che non si è trovata a distanza utile per portare la mano al collo dell'anziano e strappargli in un istante la catenina d'oro che questi indossava.

E' successo tutto in poco più di un istante: l'anziano ha fatto appena in tempo ad accorgersi del furto che la donna era già scappata, probabilmente assieme a un complice che la attendeva a bordo di un'auto, parcheggiata a poca distanza dalla sua abitazione. L'uomo, che in seguito all'episodio non ha comunque riportato alcuna ferita, ha quindi chiamato i carabinieri della stazione di Bibbiano, i quali hanno dato il via alle indagini arrivando poi all’identificazione della 25enne di Reggio.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Reggio
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.