Menu

ramiseto

A Succiso oggi c’è la festa del Fungo

RAMISETO. Quella di oggi sarà la giornata principale per la tradizionale festa del Fungo di Succiso, giunta quest’anno alla sua 27esima edizione. Una festa che di fatto apre la serie di iniziative...

RAMISETO. Quella di oggi sarà la giornata principale per la tradizionale festa del Fungo di Succiso, giunta quest’anno alla sua 27esima edizione.

Una festa che di fatto apre la serie di iniziative autunnali dedicate ai prodotti che l’Appennino reggiano offre in questo periodo: oltre ai funghi, le castagne e i tartufi in particolare.

La manifestazione, promossa dalla Pro loco Alpe di Succiso, «ha lo scopo – spiegano gli organizzatori della festa – di valorizzare un’area dell’Appennino piena di bellezze ambientali, che meritano di essere visitate da tutti coloro che amano la montagna».

L’acqua che alcuni giorni fa si è rovesciata nei boschi di Succiso, ha iniziato a produrre le prime buttate di porcini, che consentiranno di allestire una buona festa.

Questo appuntamento, è appunto l’occasione per gustare piatti a base di funghi cucinati con la maestria della tradizione locale.

La festa si farà in locali completamente coperti, che anche in caso di tempo non favorevole (ma al momento le previsioni danno tempo bello), permetteranno il regolare svolgimento.

Il programma di oggi prevede il via della festa fin dalle 9 del mattino con il mercatino del fungo, dei prodotti gastronomici locali quali il formaggio pecorino, prodotto dalla cooperativa Valle dei cavalieri, e alle 12 il

pranzo a base di funghi. Durante la festa saranno presenti il mercato di prodotti artigianali, mostre di pittura, musica e giochi vari per grandi e piccoli. Per informazioni: telefono 0522-892346. (l.t.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro