Menu

Carro agricolo si ribalta, feriti 20 scout

Ramiseto: incidente a causa della pioggia a Montemiscoso. Nessuno dei ragazzi pistoiesi ha riportato lesioni gravi

RAMISETO. La pioggia che inonda la carreggiata, l’asfalto che diventa scivoloso, una manovra avventata e il carro che si ribalta. Poteva finire in tragedia la vacanza reggiana di un gruppo di scout pistoiesi, tutti di età compresa tra i 12 e i 14 anni, caduti da un rimorchio che li stava conducendo al pullman che li avrebbe riportati a casa. Il bilancio fortunatamente è di soli quattro feriti lievi, tutti in cura in condizioni non gravi all’ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti.

L’incidente ha avuto origine attorno alle 17 di ieri pomeriggio, a Montemiscoso, località situata a pochi chilometri da Ramiseto. Un gruppo di circa 50 scout, provenienti da Pistoia, e facenti parte di Azione cattolica ragazzi, aveva appena trascorso a Montemiscoso un periodo di vacanza, che si sarebbe dovuto concludere proprio ieri. Preparate le valigie, i giovani hanno atteso l’arrivo del pullman che li avrebbe portati a casa. La strada che collega la casa vacanze “Il Mulino” in via del Capitano 24, che aveva ospitato i giovani toscani, si trova però al centro del borgo, e non può essere raggiunta dai pullman, troppo grandi per incunearsi nelle tortuose vie del paese appenninico. Per questo la casa vacanze è solita utilizzare un rimorchio da jeep, con il quale da sempre vengono trasportati verso la Provinciale 102, dove attendono i pullman, visitatori e bagagli. Il primo viaggio, che ospitava zaini e valigie, non ha avuto problemi, mentre durante il secondo, forse a causa della forte pioggia che per tutto il pomeriggio ha flagellato l’Appennino, il carro, su cui si trovavano 20 ragazzi, si è rovesciato, scaraventando a terra e sull’asfalto i giovani. Quattro dei giovani hanno riportato ferite piuttosto vistose, che in un primo momento hanno fatto preoccupare gli accompagnatori, mentre gli altri hanno rimediato solo qualche escoriazione.

Sul posto sono subito accorse quattro ambulanze e un’automedica, provenienti

da Castelnovo, assistiti dalle pattuglie dei carabinieri provenienti da Ramiseto, Collagna e Castelnovo. Una volta giunti sul posto però è risultato chiaro che per i giovani feriti non vi era pericolo, e, trasportati all’ospeldale Sant’Anna, se la sono cavati con qualche giorno di prognosi.

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro