Quotidiani locali

La città in festa con Buonanotte Correggio

Sabato sera si terrà in centro storico la notte bianca, con musica e spettacoli per grandi e piccini

CORREGGIO. Sfondo nero e un sismogramma bianco, centralissimo. E' stato disegnato così l'ottavo volantino di “Buonanotte Correggio”, una delle “regine” delle notti bianche reggiane. Previsto per la serata di sabato 30 giugno, l'evento sarà interamente dedicata all'Emilia e alla solidarietà. Annullata la sagra di San Quirino, che avrebbe inaugurato l'intero mese di giugno, e tutte le iniziative annesse, compresa la vendita del gnocco fritto solidale, “Buonanotte Correggio” vuole far festa dedicando tutto, però, ai comuni vicini fortemente colpiti dal sisma.

Il centro si anima, con musica e concerti, con spettacoli e gastronomia, sempre fino a tarda notte. Per una sola sera, le attività produttive correggesi scendono in piazza e nelle vie del borgo per presentare i propri prodotti in una veste totalmente rivisitata. In corso Mazzini, in piazza e lungo la via che dal Municipio va verso Porta Reggio, si posizioneranno gli stand delle associazioni, pronti ad offrire gnocco fritto, bibite e panini con spazi dedicati alla musica con dj set e session live dai Babel al Midnight Quartet e Monica Perboni. All'ingresso dei bar e dei locali saranno allestite postazioni con sangria, birra artigianale, porchetta arrosto, gnocco e tigelle, crepes e gelati, mentre i ristoranti proporranno menù agevolati alla carta. A questo si aggiungono le mostre fotografiche – con le sedi espositive di Palazzo Principi aperte ai visitatori – stand e mercatini, balli coreografici, latini-americani, e altre postazioni dedicate al karaoke o a guide alla degustazione dei sigari. Ogni negozio, insomma, in questa notte bianca ci mette del suo e contribuisce ad un'unica grande certezza: rendere unica questa manifestazione. «Essere riusciti anche quest’anno, in un momento davvero difficile, a confermare un impegno importante per la città come Buonanotte Correggio – spiega l'assessore Rita Carrozza - è segno della volontà di ripartire, ricominciando da una città vivace e accogliente. Tutto questo è possibile solo grazie al lavoro di rete che in questi anni abbiamo sviluppato con il mondo del commercio, con le associazioni di categoria, con l’associazionismo e con i privati, tutti impegnati al massimo sul fronte della solidarietà e della beneficenza». Come negli anni scorsi, poi, il programma prevede anche diversi appuntamenti rivolti a bambini e alle famiglie in piazza Garibaldi, alla Galleria Politeama e in piazza Conciapelli. Per informazioni: 0522.631770 . (s.p.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Reggio
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.