Quotidiani locali

Da oggi sono aperte le iscrizioni ai corsi organizzati in venti Comuni da Provincia e Arci

Riparte On, musica per i più giovani

Federico Amico: «Vogliamo stimolare il loro sapere critico»

REGGIO. Ritorna On, il laboratorio itinerante di musica e arti varie realizzato da Arci di Reggio e finanziato da Provincia di Reggio, Regione Emilia-Romagna e i 20 Comuni aderenti del territorio. Ieri mattina l'assessore alla Scuola Gianluca Chierici, l'assessore alla Cultura Tiziana Motti, il presidente di Arci Federico Amico e il responsabile del progetto Dario Mussini hanno illustrato i 21 laboratori che dal 20 ottobre animeranno la provincia: 21 progetti rivolti ai giovani tra i 14 e 21 anni.

Ad accompagnare i giovani saranno 12 referenti, tra cui il Laboratorio Godot, Andrea Bagni e Dj Rocca già curatori di video, presidente e dj del Maffia, gli scrittori Ugo Cornia e Andrea Lucatelli, l'attore Marco Valerio Amico, il regista Milo Busanelli e Stefano Corrias fondatore di Pro Music. Quindi da oggi i giovani reggiani che vogliono mettere alla prova le proprie competenze artistiche potranno partecipare a 21 corsi diffusi nei diversi centri di aggregazione del territorio provinciale: «Vogliamo stimolare _ sottolinea Amico _ il sapere critico tra i giovani, offrendo la possibilità di un confronto in grado di fornire nuove competenze». A dicembre verrà anche presentato il risultato di una ricerca sugli stili e i comportamenti dei giovani realizzata all'interno delle scuole. «Dobbiamo affrontare le difficoltà del mondo giovanile nel trovare interlocutori _ spiega l'assessore provinciale alla Scuola Gianluca Chierici _ dobbiamo identificare aspettative e ambizioni dei ragazzi e questo progetto risponde a queste aspettative». Tra i laboratori programmati nei Comuni di Bagnolo in Piano, Casalgrande e Montecchio figura quello di produzione di musica e djing, Ramiseto e Bibbiano ospiteranno corsi per realizzare videoclip e documentari, spazio all'hip-hop a San Martino in Rio, Rubiera e Sant'Ilario d'Enza, i linguaggi teatrali verranno ospitati a Boretto e Cadelbosco Sopra, la gestione del suono e delle luci sarà il tema portante dei laboratori di Castelnovo Monti, Correggio e Reggiolo, Castellarano e Casalgrande si indirizzeranno verso la creazione di una radio online, comunicazione e creazione di siti internet per Castelnovo di Sotto e Novellara. Per quanto riguarda Reggio tutti i ragazzi potranno partecipare anche ad un laboratorio di scrittura per il Portale giovani, scrittura creativa anche nel polo di Scandiano che ha già prodotto un primo catalogo di racconti targato On. «Questo è un modo per avvicinare i giovani ai
linguaggi creativi _ ribadisce Motti _ vogliamo sostenere questa azione che ha un rilievo significativo tra le nuove generazioni». Per maggiori informazioni o iscrizioni è possibile consultare il sito internat www.onlab.re.it oppure contattare la sede dell'Arci al numero di telefono 0522.332336.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista