Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 13 gennaio 2018

A Livorno un ragazzo delle medie viene aggredito brutalmente sotto gli occhi della professoressa ed è costretto a cambiare scuola. A Modena un bimbo si punge con una siringa all'interno del suo asilo. Viene da Este, a Padova, il nuovo studente prodigio delle neuroscienze. Il meglio dell'informazione dai quotidiani locali Finegil

Modena, bimbo si punge con la siringa all’asilo. I genitori "Ore di angoscia"
MODENA.
Stava giocando nel giardino assieme ad altri bambini: ne hanno raccolte due e portate alle educatrici. Scattata la profilassi (Gazzetta di Modena)

La lezione di Bebe «Non abbiate paura della disabilità»
LIVORNO
. La campionessa paralimpica a Livorno incontra gli studenti delle Carducci dopo l'allenamento (Il Tirreno)

In Fvg uno studente su due vittima di cyberbullismo
TRIESTE.
Preoccupante ricerca dell'Università di Trieste su un campione di 3.511 ragazzi La metà degli intervistati confessa anche di aver mandato messaggi offensivi (Il Piccolo)

Un piano triennale per cancellare le nutrie dal territorio del Fvg
TRIESTE
. Disciplinati i metodi di cattura e soppressione, con il fucile Potranno intervenire anche gli agricoltori purché «formati» (Il Piccolo)

Claretta la cerva tornerà molto presto in Comelico
BELLUNO
. La polizia provinciale, infatti, avrebbe dato il suo assenso alla rimessa in libertà dell’animale che dunque potrebbe tornare in Comelico ben prima di primavera (Corriere delle Alpi)

Anziana uccisa in casa a Este, arrestato l'assassino: era il fidanzato della badante
PADOVA.
A distanza di un anno e mezzo dai fatti, i carabinieri hanno individuato il colpevole dell'omicidio di Liliana Armellini: è un 37enne di Casale di Scodosia (Mattino di Padova)

Renzo Rosso sarà l'Aquila Elisa, la Colombina doc
VENEZIA
. Mr Diesel torna protagonista dopo il restauro di Rialto e annuncia una sorpresa Entrambi si tufferanno da quasi cento metri dal campanile di Piazza San Marco (La Nuova Venezia)

Violenza a scuola, spacca i denti al compagno davanti alla professoressa
LIVORNO.
l’aggressione tra due studenti di terza media. Archiviata la denuncia perché ha meno di 14 anni. «Mio figlio costretto a cambiare istituto» (Il Tirreno)

Giulio, il genio atestino delle neuroscienze
PADOVA.
Quattro anni fa gli si erano aperte le porte dell’olimpo mondiale delle neuroscienze. Più che una vetta, però, quello è stato “solamente” un trampolino. Già, perché il 2017 si è chiuso con una serie di impressionanti successi per Giulio Deangeli, 23 anni, studente atestino della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa (Mattino di Padova)

Lorenzo alla prof: «Grazie per avermi salvato la vita»
REGGIO EMILIA.
«Non ho ancora avuto occasione di incontrare la mia prof, ma la ringrazio per avermi salvato la vita e non vedo l’ora di tornare a scuola con lei». Così Lorenzo Loschi,

15 anni, lo studente residente a Calerno di Sant’Ilario che il 16 ottobre scorso ha rischiato di morire per un infarto durante la lezione di ginnastica all’istituto D’Arzo di Montecchio, ha dichiarato in televisione ospite della trasmissione “I fatti vostri” su Rai2 (Gazzetta di Reggio)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon