Quotidiani locali

Ryanair, addio a trolley gratis a bordo

La rivoluzione scatta dal 15 gennaio: chi vorrà portare il bagaglio dovrà acquistare un pacchetto premium che include l'imbarco prioritario. Multa da 50 euro al gate per chi non rispetta le nuove regole

Ryanair, nuove regole per i bagagli - videoscheda Una piccola rivoluzione per la compagnia irlandese. Da lunedì 15 gennaio sarà possibile portare a bordo due valigie a mano se si acquista il pacchetto Premium, altrimenti sarà sempre possibile portare un piccolo bagaglio, come una borsetta o uno zaino, ma non il trolley che verrà registrato e sistemato nella stiva gratuitamente. Previste anche sanzioni per chi non osserva le nuove normea cura di Amalia Matteuccimontaggio di Elena Rosiello

Scatta la rivoluzione per i bagagli da portare in stiva sugli aerei Ryanair. Da lunedì 15 gennaio sarà possibile portare a bordo due bagagli a mano se si acquista il pacchetto Premium, altrimenti sarà sempre possibile portare un piccolo bagaglio, come una borsetta o uno zaino, ma non il trolley che verrà registrato e sistemato nella stiva gratuitamente. L'avviso con le nuove regole per il bagaglio a mano sono state pubblicate sul sito della compagnia low cost. Inoltre la borsa piccola deve rientrare nelle dimensioni di 35 x 20 x 20 cm e deve poter essere sistemata agevolmente sotto il sedile davanti al passeggero.

Ai passeggeri che, invece, hanno acquistato i pacchetti Premium e i due bagagli a mano, Flexi Plus, Plus o Family Plus sarà consentito portare a bordo i due propri bagagli a mano, il trolley e la borsa con le misure consentite: il primo andrà nella cappelliera, il secondo sotto la poltrona davanti al passeggero. Previste anche sanzioni: la mancata osservanza di queste nuove regole comporterà il pagamento di una penale pari a 50 euro per articolo al gate di partenza «e - spiega la compagnia - potrebbe causare ritardi per tutti i passeggeri a bordo».

NOTIZIE RECENTI SU RYANAIR

Ryanair, passeggero stufo di aspettare in aereo esce dal portellone di emergenza e sale sull'ala: arrestato Stufo di aspettare in aereo, un passeggero della Ryanair ha aperto il portellone di emergenza ed è sceso sull'ala del velivolo con il suo bagaglio a mano in attesa di sbarcare. È successo lunedì scorso nell'aeroporto di Malaga, riporta il Daily Mail online, dove il volo FR8164 della compagnia irlandese proveniente dallo scalo londinese di Stansted, era atterrato verso le 23 con circa un'ora di ritardo. Arrivato nell'aeroporto della cittadina spagnola, l'aereo è rimasto fermo sulla pista per un'altra mezz'ora, troppo evidentemente per il polacco che - secondo un altro passeggero - ha annunciato ''io passo per l'ala'' prima di aprire il portellone di emergenza. Secondo un altro passeggero, invece, l'uomo soffriva di asma e voleva solo prendere una boccata d'aria fresca. Il suo exploit è stato ripreso in video e postato su internet: il filmato mostra l'uomo con la sua borsa mentre si siede sull'ala dell'aereo. Il personale dell'aeroporto è riuscito poi a convincerlo a rientrare e l'uomo è stato trattenuto a bordo fino all'arrivo della polizia dello scalo che lo ha arrestato (Video Youtube)

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro