Menu

Le stelle di football, basket e baseball protestano contro Trump: in ginocchio durante l'inno 

Un gesto simbolo della rabbia contro il razzismo: il primo è stato Colin Kaepernick dei San Francisco 49ers, ora seguito da moltissimi colleghi, allenatori e dirigenti, con il rifiuto delle star ad andare alla Casa Bianca. Il presidente: "Comportamento inaccettabile"  

TrovaRistorante

a Reggio Emilia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro