Liber@mente

Quattro Castella sceglie la migliore band

    QUATTRO CASTELLA. Sarà una lotta all'ultima nota quella che si consumerà stasera in Piazza Dante a Quattro Castella. Dalle 21.30 il palco naturale di fronte al municipio sarà la suggestiva cornice della finale di Liber@mente 2012, concorso musicale che ha richiamato un folto pubblico già nelle selezioni live del 5 e 12 luglio, che hanno consentito l'accesso alle formazioni Eua, Malacumpa, Unreal City e Dharma, vincitrice della scorsa edizione dell'iniziativa. Promossa dall'Associazione "Scuola e Territorio" e organizzata in collaborazione con il Comune di Quattro Castella, la competizione ha da tempo decretato il suo vero trionfatore: la buona musica, quella che piace a un orecchio critico, ma anche a un pubblico più esteso. Liber@mente ha unito queste platee, affidando al popolo del web la selezione dei dieci finalisti live, che sono stati valutati da una giuria qualificata e votati anche dagli spettatori presenti, se registrati sul sito ufficiale della manifestazione (www.concorsoliberamente.it) o presso la postazione mobile, allestita dall'organizzazione in tutte e tre le date. Staserale quattro band emiliane saranno giudicate da cinque professionisti della musica: Emidio Alfano, chitarrista affermato e insegnante al conservatorio di Reggio, Fausto Comunale, chitarrista-arrangiatore-polistrumenista che collabora con diversi artisti di fama nazionale, Raffaele Montanari, musicista, compositore e manager discografico, Channing Banks, cantante dance americana, e, infine, Franco Bassi, socio fondatore del Circolo Arci Fuori Orario, dove si esibirà il primo classificato di Liber@mente 2012. Oltre al locale di Taneto, il concorso può contare sul sostegno della Cargas di Puianello, di Messori Music di Reggio che offrirà buoni-acquisto alle quattro formazioni ammesse alla finale, e della Birreria Corte Mancina, che dimostra il suo appoggio all'iniziativa con la costante presenza di un punto-ristoro in Piazza Dante. Preceduta dall'esibizione della Contrada della Corte, alle 21, la finale verrà trasmessa in diretta da C-Radio. La serata dedicherà uno spazio alla solidarietà: l'Associazione Scuola e Territorio consegnerà parte del ricavato di una precedente iniziativa all'Associazione Familiari e Vittime della Strada e alla Cri di Quattro Castella.

    25 luglio 2012

    Lascia un commento

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ